GOLEM SOFTWARE sceglie Microsoft Azure come piattaforma per le applicazioni della PAL.

Dal 1 luglio tutte le PAL possono utilizzare le applicazioni per i servizi demografici, gestione finanziaria, tributi, servizi sociali, CityCard, gestione del territorio, SUEP, SUAP e document management utilizzando le applicazioni GOLEM sul Cloud di Microsoft.

L’interfaccia per il cittadino tutta sviluppata con Visual Studio di Microsoft, è disponibile sul Cloud di Microsoft altamente flessibile e attivabile velocemente con Microsoft Azure.

GOLEM SOFTWARE presenta il primo prodotto sviluppato con tecnologia Microsoft in ambiente Visual Studio, su database SQL Server e erogato in modalità SaaS su Microsof Azure.

Vai alla demo dei servizi on-line

 

Perché GOLEM SOFTWARE ha scelto Microsoft Azure

Azure è la piattaforma di cloud computing Microsoft, una raccolta in continua crescita di servizi integrati di analisi, elaborazione, database, applicazioni mobili, rete, archiviazione e Web, che ti permettono di essere più veloce, ottenere maggiori risultati e risparmiare.

Microsoft è anche l’unico fornitore a essere stato nominato per il secondo anno consecutivo leader nei quadranti magici di Gartner per le infrastrutture cloud distribuite come servizio, le piattaforme applicative distribuite come servizio e i servizi di archiviazione cloud.

Alcune PA sono ancora diffidenti nei confronti del cloud. È per questo che Microsoft si è impegnata, a livelli leader di settore, per garantire la protezione e la privacy dei dati. Microsoft è stato il primo provider di servizi cloud riconosciuto dalle autorità per la protezione dei dati dell’Unione Europea per l’impegno nel rispetto delle rigorose leggi sulla privacy dell’Unione Europea. Microsoft è anche stata il primo importante provider di servizi cloud ad adottare il nuovo standard internazionale per la privacy nel cloud, ISO 27018.